Mio Figlio si Droga: Come Convincerlo ad Andare in Comunità

Pubblicato il 15 Febbraio 2021

 

Mio Figlio si Droga: Come Convincerlo ad Andare in Comunità

Mio figlio si droga: come convincerlo ad andare in comunità? Rivolgiti ad un nostro esperto. Chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 - Attivo 24 ore su 24 - 7 giorni su 7

I genitori che s'informano su come convincere un figlio che si droga ad andare in comunità desiderano sapere quali sono i passi corretti da seguire per consentirli di uscire dalla tossicodipendenza.

Tale esigenza nasce dal fatto che, non appena gli viene proposto d'intraprendere un percorso di recupero, lui si chiude in sè stesso ed innalza un vero e proprio "muro d'incomunicabilità" con lo scopo d'impedire a chiunque anche solo di parlargli.

In altri casi, invece, potrebbe ammettere di avere un problema di tossicodipendenza ma lo sminuisce oppure rimanda sempre il momento in cui risolverlo.

Difronte una situazione di questo tipo i genitori si pongono si pongono la domanda "mio figlio si droga: come convincerlo ad andare in comunità?".

Affinchè il proprio caro prenda la decisione di entrare in comunità è necessario insistere, in più modi, finchè lui non ammette di avere un problema di tossicodipendenza e non prende la decisione di andare in comunità.

Pertanto, inizialmente può essere utile parlargli pacatamente, per metterlo a suo agio e fargli sapere che lo scopo della sua famiglia è quello ti tornare a vederlo stare bene, come lo era prima d'iniziare ad usare droga.

In altri casi, invece, occorre adottare un tono più duro, per metterlo con le spalle al muro e fargli sapere che non ha altre possibilità se non quella d'intraprendere un percorso di recupero.

Qualora, l'insistenza e le varie strategie adottate non dovessero portare a nulla di fatto è meglio non perdere altro tempo e rivolgersi ad esperti nel settore del recupero dalla tossicodipendenza.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano, grazie all'esperienza maturata nel corso degli anni, possono fornirti utili informazioni sull'atteggiamento corretto d'assumere nei suoi confronti per fargli ammettere di avere un problema di tossicodipendenza e che deve andare in comunità.

Se necessario, sono disponibili ad affiancare la famiglia organizzando un colloquio, anche a domicilio, con lo scopo di convincerlo ad intraprendere nell'immediato il Programma Narconon.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita serena.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 - Attivo 24 ore su 24 - 7 giorni su 7 

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: